Il 24 febbraio 1607, su consiglio di Rubens, Vincenzo I Gonzaga compera la Morte della Vergine dipinta da Caravaggio