Omaggio a Domenico Pesenti nel centenario della morte

Omaggio a Domenico Pesenti nel centenario della morte

Museo Francesco Gonzaga e Palazzo Te, Mantova 11 febbraio – 13 maggio 2018   Nel centenario della scomparsa del pittore mantovano Domenico Pesenti (Medole, 1843 – Mantova, 1918) il Palazzo Te e il Museo Francesco Gonzaga omaggiano il padre della

Mantova: i monumenti più visitati nel 2017

Il 2016 per Mantova è stato davvero un anno speciale: complici il titolo di capitale italiana della cultura e iniziative ministeriali come le domeniche gratuite al museo, pareva di essere tornati ai tempi della Celeste Galeria. Tuttavia, oggi come allora,

Giulio Romano e Federico II Gonzaga – Carteggio

Conti, materiali, muratori, intoppi… Il carteggio tra Giulio Romano e Federico II Gonzaga è importante, di un’importanza che sta nel mostrare la concreta quotidianità – la nuda umanità, potremmo anche dire – di nomi che i libri di storia e

Il museo come luogo principalmente di ricerca

Il museo come luogo principalmente di ricerca

Il 20 ottobre 2017 si è tenuto a Palazzo Te, nell’ambito della rassegna “Un’opera al mese”, un incontro con il prof. Christian Greco, direttore del Museo Egizio di Torino. Quanto segue non è la trascrizione della conferenza, ma la rielaborazione

Beni culturali al volo 1

Beni culturali al volo 1

Spunto 1 per chi, come noi, lavora coi beni culturali: magistrale conferenza ieri di Christian Greco a Palazzo Te sulla funzione dei musei.

Attending the disaster

Attending the disaster

La caduta dei giganti come uno spettacolo teatrale nella strepitosa Sala dei Giganti affrescata da Giulio Romano al Palazzo Te di Mantova. Vuoi scoprire dal vivo ogni segreto di Palazzo Te? Scrivimi.

Cotogni in fiore

Cotogni in fiore

Cotogni in fiore tra il Palazzo di San Sebastiano e Palazzo Te, a Mantova.

Geometrie verdi

Geometrie verdi

Geometrie verdi tra il palazzo di San Sebastiano e Palazzo Te, Mantova.

Ancora Zandò

Ancora Zandò

La permanente di Zandomeneghi al Palazzo Te di Mantova è davvero una rarità da approfondire. Vi ci porto, basta chiedere.

Zandò

Zandò

Forse non tutti sanno che il Palazzo Te di Mantova ospita stabilmente ben 19 dipinti dell’unico italiano accolto alla pari e fin da subito tra gli impressionisti: Federico Zandomeneghi (Venezia 1841 – Parigi 1917). Volete che ve lo presenti meglio?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Il sito usa cookie forniti da Google Analytics. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi