CHI È LA GUIDA

 

Daniele Lucchini è dottore in lettere, linguista e studioso di storia della letteratura e dell’arte.
Autore e curatore di numerosi volumi in ambito storico e letterario, ha pubblicato nella collana Finisterrae espressamente su Mantova e Sabbioneta i seguenti testi:

– Hervé Dubois-Fournier e Daniele Lucchini: Una noia splendida. Dizionario letterario di Mantova, Mantova 2005;
– Daniele Lucchini: Ascesa e declino di una capitale. Storia di Mantova nelle pagine di chi ne ha scritto, Mantova 2008;
– Daniele Lucchini (a cura di): Relazioni degli ambasciatori veneti da Mantova, Mantova 2010;
– Daniele Lucchini: Il duca e la città. Appunti dal II convegno internazionale di studi su Vespasiano Gonzaga, Mantova 2013;
– Bruno Cavallaro e Daniele Lucchini: Nel soldo di Roma. Monete romane del museo Francesco Gonzaga di Mantova, Mantova 2016;
– Daniele Lucchini (a cura di): Carteggio tra Giulio Romano e Federico II Gonzaga, Mantova 2017.

Ha inoltre curato gli allestimenti permanenti al Museo Francesco Gonzaga di Mantova:
– del quattrocentesco Messale di Barbara di Brandeburgo;
– delle monete romane antiche provenienti dalla collezione Pietro Zappa.

È stato curatore di mostre di pittura contemporanea presso alcuni musei e gallerie mantovane.

Ha conseguito l’abilitazione come guida turistica dalla Provincia di Mantova…

Nel sito parla spesso di sé in terza persona o al plurale; non per maestà, ma solo per non dire sempre io io.

Se vi pare la persona adatta per farvi gustare al meglio quanto c’è da visitare e da scoprire a Mantova e Sabbioneta, contattatelo direttamente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Il sito usa cookie forniti da Google Analytics. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi