CHI È LA GUIDA

 

Daniele Lucchini è dottore in lettere, linguista e studioso di storia della letteratura e dell’arte.
Autore e curatore di numerosi volumi in ambito storico e letterario, ha pubblicato nella collana Finisterrae espressamente su Mantova e Sabbioneta i seguenti testi:

– Hervé Dubois-Fournier e Daniele Lucchini: Una noia splendida. Dizionario letterario di Mantova, Mantova 2005;
– Daniele Lucchini: Ascesa e declino di una capitale. Storia di Mantova nelle pagine di chi ne ha scritto, Mantova 2008;
– Daniele Lucchini (a cura di): Relazioni degli ambasciatori veneti da Mantova, Mantova 2010;
– Daniele Lucchini: Il duca e la città. Appunti dal II convegno internazionale di studi su Vespasiano Gonzaga, Mantova 2013;
– Bruno Cavallaro e Daniele Lucchini: Nel soldo di Roma. Monete romane del museo Francesco Gonzaga di Mantova, Mantova 2016;
– Daniele Lucchini (a cura di): Carteggio tra Giulio Romano e Federico II Gonzaga, Mantova 2017.

Ha curato gli allestimenti permanenti al Museo Francesco Gonzaga di Mantova:
– del quattrocentesco Messale di Barbara di Brandeburgo;
– delle monete romane antiche provenienti dalla collezione Pietro Zappa.

È curatore di mostre di pittura contemporanea presso alcuni musei e gallerie mantovane.

Ha conseguito l’abilitazione come guida turistica dalla Provincia di Mantova…

Nel sito parla spesso di sé in terza persona o al plurale; non per maestà, ma solo per non dire sempre io io. Benché parlino di lui anche testimonial di un certo riguardo…

Se vi sembro la persona adatta per farvi gustare al meglio quanto c’è da visitare e da scoprire a Mantova e Sabbioneta, contattatemi direttamente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Il sito usa cookie forniti da Google Analytics. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi